MEDICO CHIRURGO - ANDROLOGO - SPECIALISTA IN UROLOGIA
Tel: 06/21116423 - Cell: 3496308545 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi è l’andrologo?

L’andrologo è il medico dell’uomo così come il ginecologo è il medico della donna.

Si occupa in particolare della salute sessuale e riproduttiva maschile ovvero delle patologie dell’apparato genitale in grado di compromettere l’attività sessuale, la fertilità o la salute generale dell’uomo.

Il suo ruolo è molto importante, infatti anche se spesso immaginiamo che l’apparato sessuale maschile sia particolarmente forte e resistente, in realtà esso può andare incontro a diverse problematiche. Questo è importate in tutte le fasi della vita: sottoporsi ad una visita di controllo al termine dello sviluppo, intorno ai 18 anni, è fondamentale per rilevare precocemente l’eventuale presenza di problemi o anche solo per avere delle informazioni più complete. In seguito, le visite di controllo periodiche consentono di mantenere l’apparato sessuale in buona salute e ben funzionante sia durante la maturità che durante la vecchiaia. Nell'uomo che invecchia non esiste una vera e propria andropausa, ma esiste un progressivo decadimento di alcune funzioni organiche, tra cui quella sessuale. L'andrologo può aiutare a capire che il sesso non ha età e non si è mai troppo vecchi per essere felici.